Curiosità,  Film/Serie tv,  Novità

Resta con me: dieta estrema e preparazione di un film tratto da una storia vera

Resta con me, film di Baltasar Kormákur, è in uscita domani, mercoledì 29 agosto.

Ma ciao ragassuoli!

Eccoci qui con un articolo straordinario per parlare di una piccola curiosità sul nuovo film con Shailene Woodley e Sam Claflin, Resta con me.

La preparazione degli attori della pellicola, infatti, è stata dura e ha richiesto notevole impegno considerando i tempi ristretti in cui è stato girato (le riprese sono durate solo 49 giorni!) .

Prima di parlare di cosa hanno dovuto affrontare i due attori protagonisti, vediamo insieme la trama del film.

Come saprete se avete già visto il trailer, la pellicola è ambientata negli anni 80 e racconta la vera storia di Tami Oldham (Shailene Woodley) e Richard Sharp (Sam Claflin), giovani innamorati che decidono di salpare da Tahiti diretti in California.

Nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico, però, la loro imbarcazione viene colpita da un uragano di categoria 5, che fa perdere conoscenza a Tami e distrugge la barca. Quando la donna riprende i sensi dopo la tempesta, trova Richard gravemente ferito; dovrà quindi contare sulle proprie forze per tentare di condurre entrambi sulla terraferma.  I due resteranno 41 giorni in balia dell’Oceano, tra difficoltà e voglia di sopravvivere.

 

Risultati immagini per adrift

Dieta ferrea

Come si può immaginare, anche la preparazione per il film è stata dura.

Nelle pellicole che mostrano protagonisti in fin di vita, infatti, gli attori che li interpretano per risultare più credibili devono perdere molto peso in poco tempo. E’ questo il caso di Shailene Woodley, che nel film interpreta la giovane protagonista.

L’attrice ha infatti spiegato di aver dovuto seguire una dieta ferrea, arrivando ad assumere solo 350 calorie al giorno, pur di perdere peso in modo convincente. Ma non è stato facile. La donna ha infatti dichiarato:

“Quando ho fame non riesco a dormire, così l’unico modo era un bicchiere di vino. Nelle ultime due settimane ho mangiato solo una scatoletta di salmone, broccoli al vapore e due uova ogni giorno – 350 calorie. E’ stato fottutamente miserabile.”

Preparazione degli attori

Inoltre, dal momento che la coppia raffigurata in Resta con me era molto affiatata, Sam Claflin e Shailene Woodley hanno dovuto prepararsi per due settimane fuori dal set prima di iniziare le riprese, trascorrendo il loro tempo assieme nelle isole Fiji.

A proposito della loro esperienza la Woodley ha detto:

È stato molto utile. Ci siamo subito affezionati l’un l’altra. Ci siamo davvero trovati. È stato bello conoscerlo fuori dall’ambiente di lavoro, andare oltre il copione. Lavorando con Balt, abbiamo analizzato ogni singola scena per assicurarci di sviluppare al meglio i personaggi. C’era una veridicità nella nostra relazione che è scaturita in una bella chimica, basata su come avevamo vissuto i personaggi prima ancora di salire sulla barca”

Che dire..due settimane alle Fiji per un tête-à-tête con un bellone/ una bellona di Hollywood…capisco come mai capiti spesso che gli attori che interpretano una coppia in un film inizino anche ad uscire assieme fuori dal set 😉

Alla prossima!

Mi raccomando, iscrivetevi alla pagina Facebook e Twitter per poter scegliere i prossimi argomenti.

Alla prossima!

 

Se ti è piaciuto questo articolo allora forse ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdiamoci di vista! ISCRIVITI ALLA MAILING LIST (tranquilla/o, NON sommergo di mail-odio chi lo fa)

* indicates required