Film/Serie tv,  Novità

Kidding: Jim Carrey e il trailer demoralizzante della sua serie tv

Ma buongiorno ragassuoli!

Che Jim Carrey fosse un attore capace di passare con facilità da ruoli comici a drammatici già lo sapevamo. Ne abbiamo avuto la prova in pellicole come The Truman Show ed Eternal Sunshine of the Spotless Mind (intitolato in italiano con il terribile “Se mi lasci ti cancello”).

Ora potremmo ammirarlo anche in una serie tv appena uscita: Kidding, composta da 10 episodi da mezz’ora ciascuno, diretti da Michel Gondry.

B0041KY6L4
Amazon: The Truman Show Dvd da collezione
B00451VH6Q
Amazon: A Christmas Carol -Blu ray

Trama

Le puntate vengono trasmesse da Showtime, e raccontano le vicissitudini di Jeff, in arte Mr. Pickles, un conduttore di uno show per bambini di successo noto per la sua gentilezza.

Se però davanti alle telecamere l’uomo si mostra sorridente e cordiale, nel privato la sua vita cade a pezzi.

Jeff, infatti, è in una fase buia della sua vita a causa della morte di un figlio, la separazione dalla moglie (Judy Greer) e il disprezzo del figlio per i suoi modi gentili, considerati segno di debolezza (insomma, una situazione leggera leggera da vivere).

Tentando di riunire la famiglia e di mantenere anche nel privato la maschera indossata sul set, Jeff perderà il senno, dando così origine ad un personaggio allo stesso tempo esilarante e commovente.

Nel cast anche Catherine KeenerFrank Langella.

Considerazioni

Ok, lo so cosa state pensando vedendo il trailer: “ma quanto è deprimente?!”.

Certo che anche chi ha creato il video poteva magari evitare il “Jim Cry” [tradotto: “Jim piange”] del minuto 1.22 …e anche la musichetta demoralizzante..insomma, io voglio vedere la serie ma dopo il trailer mi sento un po’ demotivata come dire. Voi no? Sento quasi il bisogno di un film allegro come Mamma Mia! (anche se non sono una grande fan dei musical…il che è tutto dire. A proposito, se vi interessa l’articolo su Mamma Mia!Ci Risiamo lo trovate qua).

Risultati immagini per kidding jim

Bisogna però considerare che a dispetto della presentazione che ne è stata fatta, credo valga la pena seguire la serie. Considerando infatti che Jim Carrey lotta da anni contro la depressione (peggiorata dopo il suicidio della fidanzata) credo sarà in grado di dare vita ad un personaggio molto credibile, mostrando forse al pubblico la difficoltà di fare un lavoro che richiede sempre il sorriso quando in realtà si vorrebbe poter essere tristi.

Voi che ne dite? Volete vedere la serie?Il trailer vi ha invogliato a seguirla?

Alla prossima!

Mi raccomando, iscrivetevi alla pagina Facebook e Twitter per gli aggiornamenti quotidiani.

Se ti è piaciuto questo post allora forse potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdiamoci di vista! ISCRIVITI ALLA MAILING LIST (tranquilla/o, NON sommergo di mail-odio chi lo fa)

* indicates required