Analisi Personaggi,  Home

Adaline-L’eterna giovinezza: lo stile incantevole di Blake Lively

Ma buongiorno ragassuole!

Questa sera su Canale 5 manderanno in onda “Adaline-L’eterna giovinezza“, film del 2015 con la bellissima Blake Lively, Harrison Ford e Michiel Huisman ( cioè il fichissimo Daario di Game of Thrones).

Voi avete già visto il film? Io si, e mi sono innamorata dello stile versatile della protagonista. Ho perciò pensato che facesse piacere anche a voi individuare un insieme di elementi che la caratterizzano.

Prima di parlare del suo stile, però, vediamo insieme la trama del film, per chi ancora non la conoscesse.

enhanced-16714-1426272845-18

Trama

Adaline Bowman (Blake Lively) è una donna che vive nei primi anni del ‘900. La sua è una vita normale: dopo un matrimonio e il parto di una figlia, rimane vedova. Tutto sembra scorrere normalmente, sino al 1937, quando ha un brutto incidente d’auto a seguito del quale, inspiegabilmente, la donna smette di invecchiare.

Per non diventare la cavia di esperimenti da parte del governo, Adaline decide quindi di scappare e nascondersi per sempre, senza mai creare alcun legame con altre persone per non doverle poi vedere invecchiare e morire.

Ma nel 20esimo secolo si innamora di Ellis Jones (Michiel Huisman), un carismatico ragazzo che la corteggia con fascino, senza mai arrendersi.

Adaline arriverà anche a conoscere la famiglia del giovane, rischiando di venire scoperta. Il padre del ragazzo (Harrison Ford), infatti, è colpito dall’aspetto della donna poiché gli ricorda molto un suo grande amore passato…

<p>No go-go boots here: Adaline&#8217;s scenes in the &#8217;60s take place in the countryside, which required &#8220;utilitarian and sort of functional clothes,&#8221; explains Strathie.</p>

Stile

Per passare inosservata con il trascorrere degli anni Adaline deve adattare il proprio stile alla moda del momento, senza mai indossare abiti stravaganti che potrebbero farla notare. E’ così che nel film la vediamo con vestiti di epoche molto diverse, dagli anni 30 ai giorni nostri.

Ciò che mi ha colpito è che Blake riesce ad interpretare anche con le movenze i modi di una donna degli anni 30:  la compostezza, l’eleganza, il garbo e le pose. In ogni momento, indipendentemente dal contesto storico in cui si trova, Adaline ha un fascino retrò e una maturità tipica di chi ha vissuto a lungo.

Ovviamente a causa della sua versatilità e delle varie epoche in cui è ambientato il film è difficile riprendere in toto lo stile del personaggio, ma possiamo analizzare i suoi elementi più rilevanti (in modo del tutto arbitrario… in poche parole, vi segnalo i miei preferiti tra gli elementi del suo stile!)

Abiti dal gusto retrò

Non possono mancare nel guardaroba di Adaline abiti dal gusto retrò. Via quindi a gonne a campana con cinture a segnare la vita, colori eleganti come il blu, nero e bordeaux e fantasie sobrie.

<p>In <em>Age of Adaline</em>—her first film since 2012&#8217;s <em>Savages</em>—Blake Lively plays a woman who stops aging after a cataclysmic car accident. Adaline is a perennially fresh-faced 29-year-old, but her style evolves with each decade that passes, from the &#8217;20s into the present day. &#8220;The clothes in this movie are really used to support the story of Adaline,&#8221; says costume designer Angus Strathie, an Oscar winner for <em>Moulin Rouge</em>. And Lively—whose love of clothing has made her a fashion favorite—was certainly up to the task of donning period clothing ranging from &#8217;50s-inspired sweater sets to &#8217;60s-style miniskirts. &#8220;I had a vision from the beginning of what I thought Adaline would look like through the decades,&#8221; Lively says. Read on for Strathie and Lively&#8217;s take on the title character&#8217;s spectacular style.</p>

B074J4HZ5F
Amazon: Vestito vintage MIUSOL
B00X9J8Q5K
Amazon: Abito stile Hepburn GRACE KARIN

Adaline non disdegna neanche il marrone, e sceglie per il lavoro una mise che nel complesso richiama gli abiti delle nostre nonne, ma che addosso a Blake la fanno sembrare una dea.

Risultati immagini per adaline

B017IX5UO2
Amazon: cappotto MISS FOX marrone

Capelli

Ma veniamo a uno dei punti forti condivisi da Blake Lively e del suo personaggio: i capelli.

Che si tratti di cerchietti, fasce, code di cavallo dallo stile vintage o capelli mossi, Adaline non dimentica mai di curare ed acconciare i capelli. Lo stesso vale per l’attrice che la impersona, diventata ormai un’icona per il suo colore biondo grano.

<p>Creating vintage-inspired hairdos like the &#8217;60s-style blunt bangs seen here required a bit of movie magic. &#8220;There were many, many wigs used to make that happen on Blake,&#8221; says Strathie. &#8220;It&#8217;s a testament to the skill of the [hair stylists], who made her look so beautiful.&#8221;</p>

Una curiosità: nel film l’attrice ha i capelli di un biondo più scuro rispetto a quello che porta normalmente. Probabilmente la scelta è dovuta al tentativo di renderli più naturali e di un colore affine a quelli in voga all’inizio del secolo scorso. Ci avevate fatto caso guardando il film?

Ad ogni modo, se vi piacciono gli accessori che indossa negli anni 60 questi cerchietti larghi e fasce per capelli forse cattureranno la vostra attenzione:

B071FNG8MQ
Amazon: Cerchietti larghi per capelli
B06XXZ11MD
Amazon: HBF Fascia Capelli Donna 6 Pezzi

Se invece non vi fanno paura le acconciature che richiedono più tempo e volete cimentarvi nelle pettinature eleganti che Blake mostra nel film, questi due tutorial fanno al caso vostro.

Il primo mostra come creare quella che Adaline porta durante la festa di capodanno, con i capelli mossi tirati da un lato; il secondo la coda di cavallo retrò che porta a lavoro.

 

 

Allora ragazze, che ne dite del film? Vi piace Blake Lively? Ma soprattutto, che ne dite di Michiel Huisman? Io lo trovo affascinante!

Fatemelo sapere nei commenti qui sotto!

Alla prossima!

Mi raccomando, iscrivetevi alla pagina Facebook e Twitter per gli aggiornamenti quotidiani.

Se ti è piaciuto questo post allora forse potrebbero interessarti:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdiamoci di vista! ISCRIVITI ALLA MAILING LIST (tranquilla/o, NON sommergo di mail-odio chi lo fa)

* indicates required