Analisi Personaggi

Insatiable: lo stile di Debby Ryan- Patty Bladell

Ma ciao ragassuole!

Chi fra voi ha partecipato al sondaggio su Twitter ed Instagram ha manifestato il desiderio di saperne di più sullo stile del personaggio interpretato da Debby Ryan in Insatiable: Patty Bladell.

Prima di analizzare come cambia il suo stile nel corso delle puntate, vediamo meglio qual è la trama della serie, per chi ancora non la conoscesse.

Trama

Le puntate, disponibili su Netflix, raccontano le vicende di una ragazza vittima di bullismo a causa del suo peso abbondante, che dopo una serie di improbabili eventi perde molti chili diventando così una stra-gnocca. Patty però non è completamente convinta di essere ormai attraente, perciò cerca di confermarlo grazie ai concorsi di bellezza. La parte più vendicativa del suo spirito, però, è sempre in agguato, pronta a rovinare ogni cosa e a ferire chiunque le stia accanto…

insatiable
Credits @makeupdelight

Ammettiamolo: Patty Bladell è un po’ stronzetta. Guardando le puntate non si può non provare dispiacere per le numerose critiche subite dalla ragazza, come quando viene chiamata “Maiale Patty” e viene derisa. Al contempo però il fondo di cattiveria che si annida nel suo spirito non può passare inosservato.

La sua fame di vendetta si scaglia infatti contro tutti, spingendola a rovinare la vita anche dei propri cari (e non dico altro per non fare spoiler, ma voi fan capirete perfettamente a chi mi sto riferendo..). E così che pian piano Patty distrugge ciò che ha di bello nella sua vita, allontanando gli amici e isolandosi a poco a poco. L’unico che sembra riuscire a starle accanto nonostante tutte le sue azioni discutibili è Bob Armstrong (Dallas Roberts). L’uomo infatti diventa il suo avvocato e consulente di bellezza (nonché personaggio comico cardine, grazie alla sua mimica e all’interpretazione del suo doppiatore italiano Gabriele Sabatini).

insatiable maglia righe
Credits: everyeye serie tv
B016VQOV2O
Amazon: Allegra K Donne Orizzontale a Righe Girocollo Maniche Lunghe Casuale Barche T Blu Scuro M

Critiche

La serie è stata molto criticata ancor prima della sua uscita: molti hanno infatti ipotizzato che lo humor nero delle puntate non fosse sufficiente ad evitare il cosiddetto “body-shaming”. In pratica chi è contrario al tema di Insatiable sostiene che le puntate manderebbero un messaggio sbagliato alle giovani donne, cioè che solo se si è magri si è in grado di essere amate e avere successo; in caso contrario si sarebbe soggetti al bullismo.

Indipendentemente dall’apprezzamento che si può avere per la trama, non c’è dubbio sul fatto che la protagonista abbia un bello stile. I capelli, il trucco, l’abbigliamento. Siete curiose di scoprire di più sulle sue caratteristiche?

Andate alla prossima pagina.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdiamoci di vista! ISCRIVITI ALLA MAILING LIST (tranquilla/o, NON sommergo di mail-odio chi lo fa)

* indicates required