Pillole di Star

Gwyneth Paltrow: “La bellezza è senza età”

Gwyneth Paltrow, che si è recentemente sposata con Brad Falchuk, ha dato una svolta alla sua vita lavorativa dopo la nascita dei suoi figli.

L’attrice premio Oscar grazie al film Shakespeare in Love ha spiegato che è per lei importante crescerli personalmente, senza ricorrere a baby sitter e tate. Ha perciò deciso di diventare imprenditrice e di aprire il blog Goop, riducendo così le ore passate sui set.

Grazie al sito è diventata così una guru salutista e del beauty, dispensando consigli a volte davvero bizzarri, che hanno suscitato non poche critiche (come quello sulle uova vaginali capaci, a suo dire, di tonificare i muscoli della zona, quando invece i ginecologi hanno smentito).

B001CBNH9W
Crema Weleda Protettiva per il Cambio

“La bellezza è senza età”

Gwyneth, però, è sempre andata avanti a testa alta, tentando di diffondere fra le donne la consapevolezza che la bellezza non svanisce con il passare degli anni, ma semplicemente muta.

«Malgrado quello che lasciano pensare i media, la nostra bellezza non svanisce, semplicemente cambia. E io, di certo, non voglio alterare il mio aspetto per compiacere gli altri o assecondare l’idea di qualcuno che crede di sapere come una donna dovrebbe essere o quanto bella sia costretta a essere.[…] Non capiscono che l’età fa parte della nostra vita. La bellezza ideale si raggiunge a 25 anni, ma noi donne diventiamo più interessanti con il passare del tempo».

B074821SBR
Crema Viso Antirughe Idratante per Giorno e Notte| Rassodante, Nutriente, Riparante e effetto Lifting – 50 ml

Per lo stesso motivo ha deciso come tante altre star di pubblicare delle foto in cui si mostra senza trucco, in modo da far comprendere che persino le attrici hollywoodiane hanno i loro “difetti”, che sono normali e parte integrante della nostra vita.

Risultati immagini per gwyneth Paltrow no trucco
Credits: Donna Fanpage

A causa di quest’aura di perfezione di cui sembra circondata, molti hanno preso in antipatia Gwyneth Paltrow. Ma lei ha sempre spiegato che di difetti ne è piena. In particolare uno:

«Ho cercato di compiacere gli altri anziché essere me stessa, questa è la mia peggiore caratteristica. Non ho detto ciò che andava detto, non ho pronunciato la mia verità, ho cercato di essere ciò che gli altri volevano che fossi».

Insomma, Gwyneth Paltrow può piacere o meno, ma non si può dire che non sia stata coraggiosa nelle sue scelte lavorative. Abbandonare una carriera già avviata e tentare la via imprenditoriale per stare vicino ai propri figli; e al contempo tentare di diffondere autostima fra la gente.

Brava Gwyneth!

Mi raccomando, seguite la pagina Facebook, Twitter e Instagram per gli aggiornamenti quotidiani.

Se ti è piaciuto questo post allora forse potrebbero interessarti:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdiamoci di vista! ISCRIVITI ALLA MAILING LIST (tranquilla/o, NON sommergo di mail-odio chi lo fa)

* indicates required